Contattaci

Preferiti

Aggiungi questo Portale tra i preferiti del tuo Browser





Giornata internazionale per le vittime di tortura

Si celebra oggi la Giornata Internazionale delle Nazioni Unite a sostegno delle Vittime di Tortura, istituita il 12 dicembre 1997 dall'Assemblea generale dell'ONU, con la risoluzione 52/149. Il suo fine è la "eradicazione totale della tortura e l'efficace funzionamento della Convenzione contro la tortura e altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti" (V. risoluzione 39/46, allegato, entrato in vigore il 26 giugno 1987).

«Il 26 giugno prossimo ricorrerà la Giornata delle Nazioni Unite per le vittime della tortura. In questa circostanza ribadisco la ferma condanna di ogni forma di tortura e invito i cristiani ad impegnarsi per collaborare alla sua abolizione e sostenere le vittime e i loro familiari. Torturare le persone è un peccato mortale! Un peccato molto grave!» (Papa Francesco)

Per approfondire:

Sezione italiana dell'ONU
"Giornata per le Vittime di Tortura 2014: un crimine contro i diritti umani, un peccato mortale"
Centro Balducci: Al via la Campagna informativa sui Centri di identificazione ed espulsione (CIE)

Scritto sabato 12 Luglio 2014, modificato lunedì 11 Agosto 2014