Io sto con i rifugiati

Informazioni sul mondo e dal mondo del volontariato, a cura di Anna Casale

Io sto con i rifugiati

#WithRefugees.

“Noi stiamo dalla parte dei rifugiati #WithRefugees. Unisciti a noi”: è questo lo slogan lanciato dall’UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) per sostenere una petizione ai governi di tutto il mondo perchè si adoperino a garantire che:

  •  ogni bambino rifugiato abbia un’istruzione
  •  ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere
  •  ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

Per firmare la petizione clicca qui

La campagna continuerà fino a che il Global Compact non sarà firmato.

Nel 2018 i leader mondiali si riuniranno alle Nazioni Unite per concordare un modo migliore di gestire la crisi globale dei rifugiati. Questo accordo, chiamato “The Global Compact for Refugees” si basa sulla condivisione delle responsabilità in cui le diverse parti della società stanno insieme dalla parte dei rifugiati e danno il loro contributo invece di lasciare i singoli Stati a sostenere da soli il peso del grande numero di persone costrette a fuggire.

 

 

image_print
facebooktwittergoogle_plus

Stampa Articolo Stampa Articolo