Giornata mondiale di Preghiera per la cura del Creato

image_pdfimage_print

Giornata mondiale di Preghiera per la cura del Creato

Una giornata di preghiera e di assunzione di responsabilità, istituita nel 2015 da papa Francesco.  Con essa ha inizio “il Tempo del Creato, che si conclude il 4 ottobre, nel ricordo di san Francesco di Assisi. In questo periodo, i cristiani rinnovano in tutto il mondo la fede nel Dio creatore e si uniscono in modo speciale nella preghiera e nell’azione per la salvaguardia della casa comune”.

Un tempo opportuno, quindi, per interrogarci sulla sorte della casa comune, per meditare sui pericoli che corre il pianeta, per renderci conto come le disuguaglianze sociali vengano amplificate dallo sfruttamento indiscriminato delle risorse. Uno sfruttamento che altera pericolosamente gli ecosistemi,  crea sacche sempre crescenti di povertà, impedisce il libero accesso all’acqua.

Un’occasione per rinnovare l’impegno comune a tutti gli uomini di buona volontà a “porre termine ad attività e finalità superflue e distruttive” e a “coltivare valori, legami e progetti generativi”.

Il Messaggio integrale del Papa

 

Facebooktwittergoogle_plus

Stampa Articolo Stampa Articolo