Incontro «IO! IO! IO…. NOI…..» Mieac di Ostia

IO! IO! IO…. NOI…..
Solitudine e solitudini nel mondo contemporaneo. Verso l’urgenza di ricostituire Comunità.

Il percorso associativo del gruppo Mieac di Ostia recepisce le indicazioni nazionali, in base alle quali al centro delle nostre riflessioni e dei nostri itinerari formativi c’è la dimensione del “coraggio di restare umani”. Abbiamo scelto di soffermarci in particolare sul tema della solitudine, condizione nella quale si trova chi vuole coltivare la dimensione dell’ umano o chi si sente confuso e disorientato in una società sempre più deumanizzata e inconsapevole. Il percorso che proponiamo muove, come sempre, dall’ analisi della realtà per promuovere il processo di coscientizzazione ed avviare la ricerca e il potenziamento dell’ elemento umano nei vari settori e nel complesso della nostra vita. Naturalmente al centro del percorso, e punto d’arrivo, è l’azione e la responsabilità educativa. Il percorso si snoda dall’ analisi dei vari aspetti della solitidine alla delineazione di possibili percorsi di ricostruzione dell’ idea e della pratica del Vivere in Comunità.

VI ASPETTIAMO PER IL PRIMO INCONTRO IL 27 GENNAIO ALLE ORE 11 PRESSO LA SEDE AC DI REGINA PACIS.

  1. La solitudine esistenziale.
    La difficoltà di vivere la dimensione dell’interiorità, la paura di incontrare se stessi, la proiezione di sé nelle cose, il timore del rispecchiamento e la crisi del concetto di identità. Imparare a vivere la solitudine come risorsa, non come disperazione ma ricerca e ritrovamento del senso profondo del proprio essere. Dimensione primaria dell’ umano.

Stampa Articolo Stampa Articolo
Categories: