Convegno di studio

image_pdfimage_print

Convegno di studio
Oasi di San Francesco – La Verna (AR)
19/23 luglio 2019

Passi d’uomo, impronte divine
L’educazione per una rigenerazione dell’esperienza umana

Le grandi questioni di oggi ruotano attorno a tre poli: la terra, le cose, gli uomini. Non in una distinzione categorica così tranquillizzante, ma dentro intrecci in continuo movimento di: nuove forme di socialità; compenetrazione di corpi e macchine; economicizzazione di tutto; processi sofisticati di manipolazione, violenza e potere; scuotimenti e svuotamenti dell’ecosistema uomo-terra. Ciò dentro un paradigma antropologico che può essere riassunto nello slogan “Voglio tutto… Ho paura». Dio, in tutto questo dov’è? E’ il grande assente? Oppure appare o traspare nelle pieghe dell’esperienza umana oggi? E in che modi? Attraverso riflessi sbiaditi, revival di pratiche mistico-religiose o chiamate ad andare oltre? E, infine, dove e quali sono le risorse a cui attingere per dare qualità alla vita umana nella terra? Questioni e interrogativi (di cuore, di pancia e di mente) che servono all’educazione per darsi delle coordinate di riferimento in vista di un grande piano e impegno di rigenerazione dell’esperienza umana. Una prospettiva che per l’educatore cristiano significa investire in percorsi di speranza, fiducia e continua apertura gratuita all’altro, – povero, straniero e itinerante – segno di futuro e nuova vitalità.

 

Brochure con programma e note tecniche

Facebooktwittergoogle_plus

Stampa Articolo Stampa Articolo